Milano 10-10-2019 

 

Martedì 29 ottobre torna a Milano la seconda edizione del Blockchain Forum Italia, l’unica fiera italiana dedicata al settore Blockchain. La fiera torna dopo il successo della prima edizione 2018 che ha raggruppato oltre 30 espositori da tutto il mondo, più di 400 imprenditori del comparto Fintech ed industriale e dato il via ad una serie di iniziative analoghe sul territorio nazionale. 

 Pietro Azzara Ceo di BlockchainItalia.ioazienda promotrice dell’evento, ha voluto alzare nuovamente l’asticella ampliando a 2000 metri quadri lo spazio espositivo ed inserendo diverse iniziative tra le quali due arene di workshop tematiche dedicate, momenti di formazione trasversale per gli imprenditori del settore, una networking lounge per incentivare il business, e la possibilità per i giovani di avvicinarsi a questo mondo con il percorso formativo Blockchain Innovation Manager. 

 La manifestazione avrà il suo culmine – come nell’edizione 2018 – sul main stage dove si avranno gli interventi delle principali istituzioni europee, nazionali e con il saluto della città di Milano che patrocina insieme alla Camera di Commercio Svizzera l’evento. 

Seguiranno interventi sugli aspetti di Regulations con i principali player del mondo Legal , e la tavola rotonda con i paesi di riferimento Svizzera, Malta, Italia, Spagna, San Marino e Dubai. 

Successivamente verranno approfonditi i temi legati allo Sviluppo e alle Applicazioni ed infine panel 

dedicati alla Finanza, agli investimenti e il futuro dei pagamenti. 

 A chiudere la kermesse ci penserà Italia4Blockchain prima associazione in Italia e socio fondatore di INATBA (International Association for Trusted Blockchain Applications) a livello europeo che premierà le eccellenze del settore e fisserà i traguardi per la crescita del comparto blockchain. 

 Inoltre, quest’anno, dopo aver supportato nel 2018 il progetto “Made In Carcere”, la manifestazione donerà una borsa di studio universitaria per l’accesso agli studi di diritto dell’innovazione a favore di FondazioneItalia Uganda e sosterrà il water project WAMI. 

 “Per noi è un onore supportare eventi di contaminazione come questo” afferma Luca Carlomagno co-founder di VGen e allo stesso tempo socio fondatore di Italia4Blockchain. “Crediamo molto e credo in prima persona che sia molto importante esplorare le opportunità espresse dalla tecnologia blockchain. Le occasioni di confronto come questa sono fondamentali”. 

 

_____________________________________________________________________________________

 

Programma e relatori 

www.blockchainforumitalia.com 

 

Biglietti 

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-blockchain-forum-italia-2019-58638482279 

 

Informazioni 

info@blockchainforumitalia.com 

www.blockchainitalia.io