Selea e VGen insieme per una challenge per la progettazione di un sistema di riconoscimento basato sull’IA

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Selea, assieme a VGen, sta sviluppando una challenge finalizzata allo sviluppo di un sistema di riconoscimento targhe innovativo basata sull’Intelligenza Artificiale, che sia in grado di funzionare in ogni condizione atmosferica e di visibilità, in movimento e in modalità statica.

SELEA progetta e produce da più di 10 anni telecamere di lettura targhe ANPR, acronimo che in gergo significa Automatic Number Plate Recognition. Le telecamere di lettura targhe assieme al software e sistemi intelligenti di analisi video, forniscono soluzioni altamente tecnologiche nella gestione del controllo accessi, della sicurezza stradale e cittadina, del controllo del territorio e del traffico.
Ogni prodotto è sviluppato e fabbricato totalmente da SELEA in Italia affinché il cliente possa beneficiare di continuità, assistenza e supporto tecnico a 360 gradi. Il team SELEA lavora ogni giorno per cercare di ottenere ciò che per loro rappresenta il vero valore per un sistema di lettura targhe, lo ZERO: zero sorprese, zero perdite di tempo, zero problemi.

Intervista ad Andrea Maria Cosentino: Entrepreneurial Fintechologist

L’intervista della rubrica “VGen Interview” di oggi è con lo special guest Andrea Maria Cosentino, Sales & Business Development in Bloomberg LP, ma è anche docente e mentore in General Assembly e opera in altre tre imprese specializzate in fintech e startup.

Guida al trading online | Part 5: opzioni e certificates

Con questa rubrica di più articoli, a cura di Davide Serafini — studente di Economia e Finanza all’Università di Modena e Reggio Emilia e trader part time in opzioni con interesse per il trading quantitativo e sistematico —  affronteremo passo per passo il mondo del trading online, sfatandone alcuni miti ma allo stesso tempo dando una panoramica interessante da un punto di vista generale.

Intervista a Nicola lotti, Co-founder e CTO di Caligoo

Qualche giorno fa abbiamo avuto l’occasione di intervistare Nicola Lotti, Co-founder e CTO di Caligoo.
Il progetto che illustreremo ha le radici in Italia, più precisamente in provincia di Reggio Emilia, ma nasce, cresce e si sviluppa a Bend nello Stato dell’Oregon (USA).