CHALLENGE TERMINATA

Risultati

Startup Selezionate
Jarvis
Latitudo
OaCP
Plusimple
Quickly Pro
Senpai
Soonapse
SynDiag
Tactile Robots
Wenda

Intro

Innovare tramite contaminazione tra startup e PMI è oggi più che mai importante per trovare nuove soluzioni e adattarsi al nuovo ecosistema di business.

Se sei una startup del territorio Italiano e il tuo prodotto/servizio può essere implementato per migliorare la produttività di una specifica azienda o di un intero settore partecipa a questa challenge proponendo la tua soluzione di Open Innovation!

Deadline: 14 giugno 2020

Obiettivo della challenge è proporre soluzioni Open Innovation, ovvero sinergie di business in termini operativi e/o tecnologici tra la startup proponente e le aziende dei cluster tecnologici della regione Lombardia che riceveranno le soluzioni vincitrici. In particolare i settori interessati sono:

  • • Aerospazio
  • • Agrifood
  • • Chimica Verde
  • • Energia
  • • Fabbrica intelligente
  • • Mobilità
  • • Scienze della vita
  • • Tecnologie per le Smart Communities

• Tecnologie per gli ambienti di vita

Per partecipare è necessario inviare una presentazione di massimo 25 slide in formato pdf proponendo la tua implementazione tecnologica verso uno dei cluster sopra indicati.

3 slide della presentazione dovranno essere utilizzate per introdurre brevemente la startup che propone il progetto. Le restanti slide dovranno essere utilizzate prevalentemente per evidenziare la tecnologia e le possibili implementazioni b2b. La soluzione di Open Innovation potrà essere indirizzata sia verso una tipologia di azienda specifica, sia verso un insieme generico di aziende qualora la tecnologia si possa adattare in più contesti.  

Dopo aver cliccato su “Partecipa alla Challenge” comparirà un pulsante che ti permetterà di caricare la tua soluzione sul sito di Open Innovation Lombardia.

La lista completa delle aziende alle quali potranno essere inoltrate le soluzioni caricate è consultabile cliccando qui.

Suggerimento: É possibile utilizzare il pitch deck della propria startup come base della presentazione, l’importante è evidenziare in modo efficace le possibili implementazioni b2b dei servizi / tecnologia proposte dalla startup. 

Partecipando alla Challenge dichiari di accettare la Privacy Policy, i Terms of Services ed il Regolamento Challenge Restart Startup.

Per partecipare alla Challenge è necessario iscriversi cliccando su “Partecipa alla Challenge” ed inviare, sul sito di Open Innovation Lombardia, la propria soluzione in formato PDF entro il 14 giugno 2020. Il link alla pagina dell’upload sarà disponibile dopo aver effettuato l’iscrizione alla Challenge.

Formato della soluzionepresentazione di massimo 25 slide in formato PDF.

Deadline: 14 giugno 2020

Partecipazione: La challenge è aperta sia a startup costituite che a progetti startup non ancora costituiti.

Tutti i risultati verranno comunicati entro 15 giorni dal termine della Challenge all’indirizzo utilizzato per caricare la soluzione.

Le migliori 10 soluzioni saranno condivise con le rispettive aziende target presenti nei cluster tecnologici della Lombardia al fine di creare un dialogo tra aziende e startup e avviare processi di open innovation.

L’azienda Capital Venture Consulting supporterà gratuitamente la prime 3 startup classificate nella prima fase dello studio di implementazione open innovation della soluzione proposta.

I vincitori saranno comunicati durante l’evento Webinar “#RESTARTLOMBARDIA” che si terrà il giorno 30 giugno 2020. Maggiori informazioni sull’evento verranno comunicati sui canali social di VGen e di Open Innovation Lombardia.

  • Le soluzioni inviate saranno valutate da un team di esperti in ambito open innovation con particolare attenzione ai seguenti criteri:

    • • Benefici portati dalla potenziale implementazione della soluzione;
    • • Rapporto rischi/benefici, ovvero si valuterà se lo “sforzo” richiesto per implementare la soluzione sia ripagato da un beneficio abbastanza grande;
    • • Fattibilità della soluzione, ovvero se esistono concrete possibilità che la soluzione possa essere implementata dal punto di vista tecnico ed economico.
  •  

Per altre informazioni, dubbi e chiarimenti, invia una mail a help@vgen.it

Partner

Media Partner e Associazioni