VGen Talents | Digital Marketing Virtual Internship: l’esperienza di Anastasia

Per il secondo episodio della Rubrica VGen Wall of Talents vi presentiamo Anastasia Safronova, che ha partecipato alla Digital Marketing Virtual Internship lanciata da YOUniversal tra ottobre e novembre 2020.

YOUniversal Media è una società tecnologica del settore Media & Communication nata a Roma nel 2010 e specializzata nell’acquisizione e nella monetizzazione del traffico internet e nel content marketing. Nel 2016 la società si espande a Dublino ed oggi è un’azienda digitale internazionale che collabora con aziende come Yahoo!, Google e Microsoft.

L’obiettivo della Virtual Internship era quello di simulare una campagna advertisement dal valore di € 50.000, dando così la possibilità ai partecipanti di apprendere concretamente il funzionamento delle principali piattaforme di advertisement e di approfondire le loro conoscenze e skills in Digital Marketing.

In particolare, la Virtual Internship prevedeva lo svolgimento di 4 task:

  1. la creazione del Media Mix suddividendo il budget di €50.000;
  2. la creazione della campagna, individuando la target audience e realizzando gli annunci;
  3. la realizzazione di una landing page;
  4. la stima e comunicazione dei risultati della campagna al cliente.

 

Al termine dell’esperienza, tutti i partecipanti hanno ricevuto un attestato di completamento della Virtual Internship ed i migliori sono stati convocati per un colloquio con YOUniversal per la posizione di Junior Digital Marketer.

Tra questi vi è anche Anastasia, che ha ottenuto uno dei punteggi più alti ed è poi entrata nel team di YOUniversal come Digital Marketing Specialist. L’abbiamo intervistata per conoscere meglio la sua esperienza di Virtual Internship e di stage in YOUniversal.

1) Perché hai deciso di fare la Digital Marketing Virtual Internship?

“Sono sempre stata interessata al Digital Marketing e volevo fare un’esperienza pratica perché all’università si fa tanta teoria ma, una volta conclusi gli studi, non sai davvero bene come funziona. Inoltre, oggi il marketing è all’80% digitale, ma quello che impari all’università è più marketing tradizionale, quindi ho pensato fosse importante fare un’esperienza pratica per capire di cosa si trattasse e prepararmi alla mia futura carriera professionale.”

2) A cosa ti è servito fare la Virtual Internship? Hai acquisito qualche nuova competenza o hai messo in pratica quelle che già avevi?

“Si, ho acquisito nuove competenze tramite BluePrint di Facebook e molti corsi online di Digital Marketing che mi hanno aiutato molto e grazie al task sulla creazione della landing page, ho acquisito delle basi di web building. In generale, la Virtual Internship mi ha permesso sia di mettere in pratica, e migliorare, le competenze che già avevo, sia di acquisirne di nuove.”

3) Qual è secondo te il valore in più, per un giovane studente come te, che può dare un’esperienza digitale come questa?

“È una bellissima opportunità per tutti gli studenti di avere un primo approccio con il mercato del lavoro, da cui purtroppo l’università è ancora un po’ distante e a cui il passaggio non è sempre facile. Se uno studente del secondo o del terzo anno inizia già a fare esperienze del genere per capire cosa significa davvero lavorare, soprattutto nell’ambito che ha scelto per la propria carriera, si troverà sicuramente più pronto nel momento in cui inizierà il suo primo lavoro. Inoltre, impari cose pratiche, utili sia allo studio che alla consapevolezza delle tue capacità, così da poterle già migliorare.”

4) Raccontaci un po’ la tua successiva esperienza all’interno di YOUniversal.

“Il primo mese di lavoro in YOUniversal ho continuato il periodo di formazione, durante il quale il team mi ha supportata, seguita ed insegnato molto su ogni aspetto. È stata un’esperienza molto formativa e positiva, ho avuto l’occasione di approfondire diverse tematiche, migliorando le mie skills e mettendo in pratica ciò che avevo studiato all’università e fatto durante la Virtual Internship.”

5) Nel tuo lavoro ti è capitato di fare anche cose che avevi fatto per la Virtual Internship?

“Per il mio attuale lavoro, mi trovo a fare moltissime Facebook Ads, che avevo imparato proprio durante la Virtual Internship, così come la parte di analitica dei dati. In generale, la Virtual Internship ti permette di imparare le cose che dovrai fare per il tuo lavoro, prima di iniziare a lavorare.”

Ogni studente, però, deve ricordare che opportunità come le virtual internship e gli stage servono prima a sé stessi piuttosto che ad ottenere qualcosa o guadagnare uno stipendio. Tutte queste esperienze servono per acquisire delle capacità prima di tutto personali, e poi professionali, dando la possibilità di mettersi alla prova, capire quale strada si vuole davvero percorrere e prepararsi a farlo. È un investimento che fai su te stesso e che ti permetterà di migliorarti e di trovare il lavoro giusto per te.”

Ringraziamo Anastasia per il suo lavoro e per aver condiviso con noi la sua esperienza e le facciamo un grande in bocca al lupo per il suo futuro nel Digital Marketing.

Anche tu vuoi metterti in gioco e fare un’esperienza di lavoro digitale? Partecipa alle nostre virtual internship!